La Summer School RIPARTIRE 2022

5 giorni di condivisione, confronto, scoperta, nuove conoscenze: per gli 8 studenti e studentesse dell’Istituto Zanussi di Pordenone che hanno partecipato alla Summer School di RIPARTIRE a Frascati (RM), l’esperienza ha rappresentato questo e molto altro.

Le attività

La Summer School è stata innanzitutto l’occasione per ragazzi e ragazze di condividere tra loro i percorsi portati avanti nel corso degli ultimi due anni nelle scuole. Grazie alla regia de La Fabbrica è stato infatti possibile raccontarli attraverso un diario di progetto.

Successivamente i partecipanti hanno ragionato sulla promozione e di conseguenza sul campaigning, con l’aiuto e l’esperienza di ActionAid e UdS.

Le attività si sono poi concentrate sui singoli territori con le tecniche di coinvolgimento della comunità, la co-progettazione territoriale e il monitoraggio civico (Openpolis).

Con Trasparency Italia il focus si è poi spostato sul tema della democrazia a scuola e su sostenibilità e integrità nell’impresa del futuro.

Le “prove pratiche” di quanto imparato nel corso dei primi giorni di Summer School è arrivato attraverso l’esperienza di Empaville: un vero e proprio gioco di ruolo per sperimentare il bilancio partecipativo, la programmazione finale sui singoli territori e la sperimentazione di pitch e debate.

Coinvolte le istituzioni

A questa ultima fase delle attività hanno preso parte anche le istituzioni che nei 5 territori rappresentano per gli studenti e le studentesse gli stakeholder principali con i quali rapportarsi.

La comunità educante ha preso quindi parte alle iniziative della Summer School: per il territorio di Pordenone erano presenti un docente dell’Isis Sarpi, una funzionaria dell’Area Politiche Giovanili del Comune e un rappresentante della Cooperativa Nuovi Vicini.

Privacy Policy Cookie Policy