SCUOLA OSPEDALE

SCUOLA OSPEDALE

La scuola in ospedale si avvicina alla realtà dei bambini e dei ragazzi malati con rispetto e comprensione, ma anche con la profonda consapevolezza che questi pazienti sono innanzitutto persone che hanno diritto a restare se stessi, crescere ed evolvere.
La presenza della figura dell’insegnante accanto alle tradizionali presenze ospedaliere deve servire a rassicurare, attraverso un rapporto personalizzato, il bambino ammalato e a sostenerlo e guidarlo sul piano didattico.

Importante è il ruolo di “cerniera” tra il momento della terapia, quello della didattica ed il collegamento tra ospedale-scuola e famiglia rivestito dai docenti della scuola ospedaliera.

La Fondazione RagazzinGioco mette a disposizione della Scuola in Ospedale la propria esperienza nell’educazione e nella formazione di ragazzi e ragazze, supportando nelle attività didattiche, nella gestione dei volontari e nella sviluppo di progetti di crescita dei ragazzi.