Fondazione

Perché “Ragazzingioco“?

Perché il gioco è una componente educativa fondamentale
accoglienza, convivialità, cordialità, condivisione, sport, creatività sono tutti luoghi e modi della crescita individuale.

Perché i ragazzi devono sapersi mettere in gioco
si matura quando ci si assume delle responsabilità e la prima assunzione di responsabilità è verso se stessi. Mettersi in gioco significa affrontare le proprie sfide con coraggio e fiducia.

Perché in gioco è il futuro dei nostri ragazzi
il futuro di un ragazzo si gioca nell’età evolutiva, quando deve essere aiutato con strumenti opportuni a formare un carattere autonomo e responsabile.

Perché in gioco è il nostro futuro
il futuro della nostra società è il frutto di quanto questa avrà saputo investire in educazione, formazione, istruzione e cultura.

…Altrimenti saremo una società in declino

Fondazione

Ragazzingioco nasce nel 2013 a Pordenone, dopo un adeguato periodo di indagine, riflessione, confronto e progettazione.

L’ambito iniziale di intervento è la Provincia di Pordenone e la Regione Friuli Venezia Giulia, senza per questo escludere altri contesti territoriali.

I mezzi messi a disposizione per l’avviamento e la continuità economica dell’iniziativa sono tutti di provenienza privata, riconducibili al fondatore, ma ulteriori risorse saranno reperite attraverso donazioni di enti pubblici e privati e di chiunque vorrà contribuire a migliorare le prospettive dei nostri ragazzi.